Il fascino mitteleuropeo e le acque del Danubio che la bagnano, “tagliandola” in due, Buda e Pest. Budapest è una delle mete dell’Est Europa che (almeno) una volta nella vita bisogna visitare. I palazzi ottocenteschi, il Castello di Buda, il Ponte delle Catena, la Piazza degli Eroi, Isola Margherita, la Basilica di Santo Stefano e anche le Terme sono tappe obbligate una volta giunti nella capitale dell’Ungheria.

La città, da qualche tempo, offre la possibilità di essere ammirata in lungo e in largo dall’alto grazie a una torre-mongolfiera che si innanza per circa 150 metri d’altezza, permettendo così di riempirsi gli occhi con un panorama mozzafiato.

Si chiama Ballon Lookout Tower, trova casa nel parco urbano Városliget, (occupando un’area di diecimila metri quadrati!), ed è stata inaugurata il primo di maggio. Il “pallone” prende il “volo” verticalmente, raggiungendo come detto i 150 metri di altezza in pochi minuti: a bordo possono viaggiare grandi e bambini, per un massimo di trenta persone per ogni “volo”, della durata di circa dieci minuti. Non si tratta, infatti, di un volo libro, dal momento che la mongolfiera rimane ancorata a terra con delle lunghe corde, garanzia di sicurezza.

Leave a Reply