Green Day, Metallica, Muse, Placebo, Red Chili Peppers. Questi i cinque big della musica che, tra gli altri artisti, si esibiranno sul palco del Firenze Rocks 2022, il più grande festival musicale in Italia, che si terrà da giovedì 16 a domenica 19 giugno.
Una quattro giorni all’insegna del rock (ovviamente), ma anche della sostenibilità. Già, perché questa edizione della manifestazione prende particolarmente a cuore l’emergenza climatica. A dirla tutta, in verità, sin dalla prima edizione, il Firenze Rocks ha dedicato particolare attenzione all’impronta umana sull’ambiente, impegnandosi a ridurre il più possibile l’impatto sull’ambiente di eventi come concerti e festival musicali.

Firenze Rocks 2022 green

L’anima green del Firenze Rocks 2022

A prova del pollice verde della kermesse, l’organizzazione ha lavorato sul fronte della mobilità stringendo una collaborazione con Ridemovi, realtà di bike sharing, prevedendo alla Visarno Arena di Firenze, dove si terrà il festival, parcheggi dedicati e sconti promozionali sul servizio grazie al codice “FIROCKS22”. Inoltre è stata rinnovata la partnership con Frecciarossa; il treno, come noto, è un mezzo di trasporto assai più sostenibile rispetto alle automobili private. Per chi è in possesso del ticket per il Firenze Rocks, è possibile usufruire di sconti fino al 50% per viaggiare a bordo delle Frecce. E ancora partner dell’edizione 2022 è Plenitude (Gruppo Eni), che mostrerà le iniziative societarie volte a efficientare i consumi energetici  i concerti live. Un esempio? Presto detto: la zona food&village sarà alimentata con un generatore ibrido e ci sarà un efficientamento delle celle frigorifero impiegate nella zona food, mentre in zona village verrà messa a disposizione del pubblico una panchina per la ricarica del telefono ad energia solare.

Dunque, il riciclo di plastica e altri residui nella vasta area della Visarne Arena. Tematica questa che sarà curata dai consorzi Corepla, Cial e Ricrea, oltre che dagli sponsor 24Bottles e Wami. Ecco, la plastica monouso è stata sostituita da bioplastica biodegradabile e compostabile. Infine, circa il recupero di eventuali eccedenze di materie prime e dei prodotti pronti, Firenze Rocks collaborerà con il Banco Alimentare per a redistribuzione delle risorse agli enti di beneficienza situati nel capoluogo fiorentino.

Firenze Rocks 2022: le info per i biglietti

Veniamo ora al capitolo biglietti. Dove si possono acquistare? Semplice: su Ticketmaster.it, Ticketone.it e Vivaticket.it. Saranno disponibili anche in tutti i punti vendita autorizzati Box Office Toscana. La biglietteria del festival si trova in piazzale delle Cascine. Gli orari della biglietteria verranno inseriti online in prossimità dell’evento. Attenzione: i biglietti per Firenze Rocks, in quanto soggetti alla nuova normativa (grandi concerti con oltre 5.000 spettatori in vendita dopo il 1° luglio 2019), saranno nominali. Per cui ciascun titolo di accesso riporterà il nome e il cognome dell’utilizzatore del biglietto immessi in fase d’acquisto. Non sarà possibile immettere lo stesso nominativo per più biglietti: ogni partecipante dovrà avere riportato sul proprio biglietto il suo nome. Il giorno dell’evento, all’ingresso, oltre al biglietto, verrà richiesto anche un documento d’identità valido per verificare la correttezza del nominativo riportato.

Firenze Rock 2022 mappa
La mappa della Visarno Arena

Come arrivare alla Visarno Arena

Per entrare alla Visarno Arena sono previsti sei diversi accessi; su ciascun biglietto è riportato l’ingresso dedicato:

  • Viale degli Olmi: ingresso Rosso, ingresso Giallo, ingresso Argento
  • Piazza Puccini: ingresso Arancio
  • Piazzale delle Cascine: ingresso Blu, ingresso Verde

In bicicletta

Il percorso in bicicletta consigliato per raggiungere la Visarno Arena dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella è piazza Santa Maria Novella – Piazza Goldoni – Lungarno Vespucci (pista ciclabile). Il tempo di percorrenza è di circa 15 minuti.

In treno

La Visarno Arerna dista poco più di due chilometri dalla stazione centrale di Santa Maria Novella, da cui è possibile prendere la tramvia per raggiungere il festival. Se sei in possesso del biglietto con l’ingresso Rosso, Blu, Arancio o hai la necessità di recarti al Box Office, ti consigliamo di prendere la Linea 2 della tramvia, scendere alla fermata San Donato (Università) e da qui raggiungere la Visarno Arena seguendo il percorso segnalato sul posto: Via di Novoli, Via Paganini, Via Baracca, Via Leoncavallo, passerella pedonale, Via Tartini, Via delle Cascine.
Se invece avrai il biglietto con l’ingresso Giallo, Verde e Argento, ti consigliamo di prendere la Linea 1 della tramvia e scendere alla fermata Cascine (Carlo Monni) posta in prossimità della Visarno Arena. Il costo del biglietto tram è di 1,50€.

In bus

Dalla stazione di Firenze Santa Maria Novella prendere la linea Ataf 17c in direzione Cascine e scendere alla fermata “Cascine”. Tempo medio di percorrenza 15 minuti. In occasione dei concerti, tutti i servizi pubblici di trasporto saranno potenziati. Per tutte le informazioni si rimanda al sito Ataf, mentre per il servizio privato, ecco l’opzione di bus-concerti per la quattro giorni dell’evento.

In auto

Per chi utilizzerà l’auto, arrivando da Nord e dalla Superstrada Firenze-Pisa-Livorno consigliamo le due alternative:
1) uscire al Casello di autostradale di Firenze Nord e parcheggiare in uno dei parcheggi dislocati lungo la linea tranviaria, dunque continuare con la Linea 2 del Tram fino alla fermata San Donato/Università e da qui raggiungere la Visarno Arena seguendo: Via di Novoli, Via Paganini, Via Baracca, Via Leoncavallo, passerella pedonale, Via Tartini, Via delle Cascine. Sul sito www.firenzeparcheggi.it o sulla app di Firenze Parcheggi potrai verificare la disponibilità dei posti in tempo reale e le tariffe applicate.
2) rimanere sull’Autostrada A1 e parcheggiare a Villa Costanza, tra i caselli di Firenze Scandicci e Firenze Impruneta. Proseguire con la Linea 1 del Tram fino a Cascine/Carlo Monni.

Qualora il Parcheggio di Villa Costanza fosse completo, in alternativa, si consiglia di uscire al Casello Autostradale Firenze Scandicci e parcheggiare in uno dei parcheggi scambiatori dislocati lungo la linea tranviaria: Via delle Sette Regole (Scandicci), nei pressi del Centro Commerciale Coop di Ponte a Greve (area di parcheggio interna e Via Stradone dell’Ospedale), proseguire con la Linea 1 del Tram fino a Cascine/Carlo Monni.

In moto

Infine, alle due ruote è stata riservata un’area in Piazza Vittorio Veneto, così da poter raggiungere in pochi minuti a piedi la Visarno Arena.

Firenze Rocks 2022 logo

Leave a Reply