A partire dal 17 luglio e per tutto il mese di agosto chi trascorre le vacanze a Silvi (in provincia di Teramo) potrà usufruire di un servizio bus navetta.

Il comune vuole così agevolare gli spostamenti dalla marina verso il Borgo antico.

Un servizio Bus per aiutare i turisti ad arrivare al borgo antico di Silvi senza usare l’auto

L’assessore Giuseppina Di Giovanni ha dichiarato:

“Si tratta di un servizio già collaudato che permetterà ai turisti di arrivare al Borgo antico e alle frazioni, senza usare la propria auto.

L’amministrazione comunale, con questa iniziativa, si prefigge di raggiungere due obiettivi. Il primo, limitare il traffico, con il conseguente carico di inquinamento. Inoltre, offrire ai turisti di Silvi, ma anche ai silvaroli, l’opportunità di godere delle bellezze storiche e naturali, magari gustando le nostre rinomate specialità enogastronomiche”.

La Castelfino Soc. Coop a gestione delle navette Bus di Silvi

Il servizio è stato affidato alla Castelfino Soc. Coop.

Il mezzo pubblico potrà trasportare 18/20 persone e inizierà i suoi viaggi alle 19,30 fino alle 1,30 assicurando le 8 corse giornaliere. Sono garantite caratteristiche di eco compatibilità ambientale a bassa emissione di CO2 e caratteristiche costruttive e di sicurezza conformi al servizio istituzionale.

Il servizio funzionerà tutti i giorni fino alla fine di agosto. Il costo del biglietto andata e ritorno è di € 2 ridotto a € 1 per minorenni dai 13 ai 17 anni ed è gratis per i bambini fino ai 12 anni.

Le corse disponibili del sevizio Bus

Le corse disponibili sono otto:

  • La corsa 1 e la corsa 7 attraverseranno le frazioni collinari di S. Stefano e Pianacce.
    Seguiranno il percorso più lungo con partenza alle Dune in zona Piomba, soste al multipiano, dove c’è il parcheggio custodito, al Centro Universo a Silvi Paese, a Pianacce (scuola) a S. Stefano (Chiesa) e fine corsa alla Dune.
  • Le altre sei corse dirette per Silvi Paese percorreranno la strada a scorrimento veloce per Atri.
    Il minibus diretto all’antico Borgo di Silvi Paese. partirà dalle Dune, in zona Piomba, e passerà sulla SS16 con soste al multipiano con arrivo a Silvi Paese e ritorno diretto alle Dune percorrendo la strada a scorrimento veloce per Atri.

Credit: La foto di questo articolo è di Luca Aless

Leave a Reply